Warning: Declaration of SEO_Auto_Linker_Front::get_meta($post, $key) should be compatible with SEO_Auto_Linker_Base::get_meta($key, $default = '') in /home4/guidasen/public_html/wp-content/plugins/seo-auto-linker/inc/front.php on line 439
Preventivi prestiti on line senza busta paga - guidaprestitisenzabustapaga.it

Preventivi prestiti on line senza busta paga

La modalità più veloce e snella di ottenere un preventivo personale per il nostro prestito è sicuramente tramite la domanda online.

Grazie alle procedure tecnologiche si può facilmente contattare l’istituto finanziario e avviare le pratiche per la richiesta di un preventivo, sulle basi del nostro stato personale, anche se non siamo in possesso della classica busta paga.

Nel momento in cui ci accingiamo a cercare il nostro preventivo per un prestito online possiamo agire in due modi: contattando gli istituti specifici da noi scelti, oppure avvalendosi di portali specializzati. Nel primo caso la ricerca sarà decisamente personale e capillare, se non anche piuttosto lenta. Nel secondo caso si possono snellire ancora di più le procedure affidandosi a portali specializzati che coordinano ricerche simultanee sul web.

Ricerca personale

Nel caso della ricerca personale bisognerà considerare che si stanno contattando i diversi siti dei diversi istituti finanziari. Questo comporta che le richieste della documentazione per il calcolo del preventivo online possano variare da portale a portale.

Generalmente vengono richiesti spesso gli stessi documenti che prevedono la presenza o meno del garante e le specifiche di richiesta del finanziamento, ma nella pratica si rischia di perdere molto tempo e di perdersi nei meandri del web.

Portali specializzati

Agire tramite i portali specializzati significa affidarsi ad una serie di siti il cuo scopo è filtrare tutte le offerte della rete e raccogliere, confrontare e presentare quelle a noi più congeniali.  Al pari di un semplice sito per la ricerca dell’albergo ideale, così questi portali tramite l’immissione di alcuni dati basilari richiesti, presentano le diverse opzioni possibili sul web e il link per approfondirle.

Questo tipo di approccio è sostanzialmente il migliore per due motivi principali:

  1. Interrogando tutto il web tramite un solo portale si risparmia tempo
  2. Ci permette di avere un’idea generale di costi e benefici dei diversi finanziamenti possibili

Simulatori

Nel momento in cui abbiamo scelto l’offerta di finanziamento che ci sembra più congeniale alle nostre richieste, dobbiamo recarci sui siti degli istituti prescelti e affidarci ad un simulatore.

L’inserimento dei dati nel simulatore è il secondo step che ci consente di risparmiare tempo (e quindi denaro). Sempre più enti bancari mettono a disposizione sui loro siti i cosìdetti simulatori, strumenti semplici e veloci.
Si tratta di programmi intuitivi nei quali vengono inserite le caratteristiche della propria richiesta di finanziamento, e quindi calcolano i vari preventivi possibili che vengono fatti in base al nostro status.

Il simulatore calcola costi e tassi specifici del finanziamento richiesto online, presentando a lavoro svolto l’importo e il numero delle rate da rimborsare, i tassi di interesse (TAN e TAEG) e il costo totale del finanziamento.

Simulatori e il confronto incrociato

Un vantaggio nell’uso di questi simulatori sta nella possibilità di poter confrontare velocemente e agevolmente le diverse soluzioni per i diversi preventivi.

Perchè esistono diversi preventivi fatti dallo stesso istituto per lo stesso prestito?

Per spiegare la risposta a questa domanda bisogna chiarire che il prestito personale può essere finalizzato o associato all’acquisto di una precisa tipologia di prodotti o servizi. Esistono dei prestiti personali pensati per il pagamento di elettrodomestici, oggetti vari o ristrutturazioni, pezzi di arredamento, veicoli. Ognuno di questi prestiti può presentare vantaggi legati alla categoria specifica a cui è associato.

Ovviamente si può benissimo richiedere un prestito per motivi di pura e semplice liquidità, il che ci garantisce di spendere nella massima libertà di modi e tempi la cifra richiesta e ottenuta. I simulatori online ci permettono di generare diversi preventivi per la stessa cifra, e ci consentono la possibilità di andare a confrontare le soluzioni diverse che offre l’istituto finanziario.

Individuazione del preventivo ideale

Nel momento in cui troviamo la soluzione ideale alle nostre richieste, generalmente i portali degli istituti consentono di inviare online tutta la documentazione necessaria.

Ovviamente alcuni istitituti specificano preventivamente laddove è espressamente richiesto di portare la documentazione fisica presso la sede.

La maggior parte dei portali che accettano la presentazione di documentazione online sono dotati di un sistema veloce e sicuro di upload, con il quale si possono caricare sul sito direttamente i fascicoli richiesti.

Documenti richiesti

Spesso i documenti principali richiesti sono :

  • documento d’identità valido (in fotocopia fronte/retro)
  • codice fiscale
  • ultima utenza della nostra abitazione
  • documento che certifichi la situazione finanziaria (nel caso non si disponga di busta paga basterà una dichiarazione dei redditi da libero professionista)

Ovviamente si tratta di documentazioni standard che variano da caso a caso, e possono variare anche da istituto a istituto. Le specifiche di richiesta della documentazione vengono comunque evidenziate nel momento in cui avviamo un preventivo.

Gli istituti specificano fin dall’inizio le modalità dei prestiti se non si possiede una busta paga, e permettono di supportare la richiesta tramite altri tipi di garanzia. Ogni istituto richiede una documentazione diversa.

Sicurezza online

Questo tipo di pratiche, fin dal primissimo passo di una richiesta di preventivo, si svolgono in totale sicurezza.

I portali finanziari presentano una serie di sistemi di protezione informatica all’avanguardia che permettono di garantire la privacy e al tempo stesso specificano l’utilizzo che verrà fatto dei dati immessi.
L’innovazione tecnologica permette con la massima cura che le pratiche si svolgano con la stessa sicurezza che si avrebbe attraverso una compilazione fisica. Grazie a strumenti come la firma digitale e la gestione dei dati criptati, possiamo avere un’ottimo livello di sicurezza e al tempo stesso una conservazioni capillare dei documenti.

Perché scegliere il preventivo online?

Scegliere di richiedere informazioni sui prestiti e il preventivo direttamente online è chiaramente un vantaggio per l’utente. Il cliente si ritrova facilmente e velocemente in possesso di tutta la documentazione utile e può scegliere tranquillamente e senza pressione da casa sua. Questo non esclude che si tratta di un enorme vantaggio anche per gli istituti finanziari stessi. L’avvento della tecnologia in determinati iter burocratici ha permesso non solo di snellire la mole di pratiche lavorative, ma anche di ammortizzare i costi di gestione.

Questo risparmio degli istituti si traduce spesso e volentieri con offerte vantaggiose specifiche riservate al cliente.  Il risultato finale è un servizio molto comodo, ma al tempo stesso economico e spesso anche molto più veloce dell’iter tradizionale.

In chiusura allego una tabella con gli step fondamentali da seguire e i consigli specifici.

Step prestito onlineConsigli   
Scelta fra portale specializzato o sito specifico(si consigliano portali specializzati)
Individuazione prestito congeniale(ricerca del prestito più congeniale cambiando le variabili)
Simulatore di prestito dell'istituto prescelto e confronto(confronto di tipologie di prestito nel simulatore)
Invio documentazione(invio documentazione digitale e firma digitale in totale sicurezza con antivirus funzionante sul proprio PC)

 

Ti è piaciuto il post?