Prestiti personali senza busta paga Findomestic

La busta paga rappresenta per le banche e gli istituti di credito la miglior forma di garanzia per accettare una richiesta di prestito. Oggi però, in Italia così come in buona parte dell’Europa, gli istituti di credito hanno dovuto far fronte alle situazioni venutasi a creare dopo la recente crisi finanziaria per venire incontro alle esigenze dei cittadini. E infatti oggi esistono anche diverse soluzioni per prestiti personali e micro prestiti adatti a coloro che non hanno la busta paga: vediamo come fare ad ottenerli con Findomestic.

Ottenere un prestito

Ovviamente per richiedere un prestito personale o un finanziamento qualora non disponessimo di busta paga, vorrà comunque dire offrire delle garanzie a supporto. Uno dei pacchetti più noti per questo genere di prestiti è quello ideato da Findomestic: i contratti di prestito senza busta paga prevedono in questo specifico caso zero spese per l’istruttoria, nessuna spesa per l’incasso e gestione rate, nessuna imposta di bollo. Si tratta pertanto di una soluzione piuttosto conveniente e in cui i tassi d’interesse TAN e TAEG hanno valori molto simili.

Un altro indiscutibile punto a favore per quanto riguarda i vantaggi dei finanziamenti Findomestic di questo tipo è che la rata può essere rimodulata entro i primi 6 mesi dall’erogazione del credito: questo significa che nel caso si voglia estinguere con più o meno rate, è possibile deciderlo entro questo margine di tempo.

Chi può richiedere questo tipo di prestito

Come abbiamo visto per richiedere un prestito Findomestic senza busta paga è necessario presentare forme di garanzie alternative. Questa tipologia di prestito si rivolge per lo più a lavoratori con contratti aticipi, studenti, giovani imprenditori e liberi professionisti, casalinghe e disoccupati.

Per far sì che la richiesta di prestito venga accettata è necessario presentare forme di garanzia quali: la firma di un garante, l’ipoteca su un’immobile o un oggetto di valore (di valore paritario con quello del prestito che si vuole ottenere), dimostrare di avere una qualsiasi forma di reddito dimostrabile e regolare.

I documenti da presentare

Una volta ottenute le garanzie necessarie, è possibile richiedere il prestito online o recandosi a una filiale Findomestic. Per avanzare la richiesta è necessario avere con sé:

  • Documento di identità in corso di validità (l’età del richiedente deve essere compresa tra i 18 e i 70 anni).
  • Documento che provi la cittadinanza italiana.
  • Un conto corrente a proprio nome e su cui verrà erogato il finanziamento.
Ti è piaciuto il post?