Prestito senza busta paga Expert

Expert è un negozio di prodotti elettronici che offre soluzioni piuttosto vantaggiose per dilazionare i propri pagamenti, anche per coloro che non possiedano busta paga. Vediamo che genere di finanziamenti è possibile ottenere con Expert e di quali forme di garanzia avremo bisogno.

Come funziona

I prestiti rateali Expert funzionano esattamente come quelli Findomestic, e questo genere di società si basa proprio su prestiti in convenzione con questo istituto finanziario per permettere ai clienti  di effettuare i propri acquisti rateali. Uno dei pregi di Findomestic è che questi prestiti possono essere richiesti anche da coloro che non abbiano busta paga, l’importante è che a garantire al loro posto sia presente un garante.

Una volta presentati i propri documenti di riconoscimento (carta d’identità, tessera sanitaria, ecc.) sarà possibile richiedere un prestito da 200 a 10.000 euro, ovviamente finalizzato all’acquisto di un prodotto acquistato presso una filiale Expert. Le rate e gli interessi vengono stabiliti in base ai tempi di restituzione, ma spesso le offerte sono molto convenienti e per prestiti al di sotto di una certa soglia gli interessi sono pari a 0.

Il richiedente dovrà ovviamente essere maggiorenne e farsi carico dei pagamenti nelle modalità e nei tempi stabiliti in sede di contratto: in caso di ritardo o mancato versamento di anche una sola delle rate, il rischio è quello di incorrere in pesanti sanzioni penali.

Come avvengono i pagamenti

I pagamenti rateali con Expert possono essere effettuati anche online, l’importante è che gli oggetti acquistati abbiano l’abilitazione per questa forma d’acquisto (in genere i prodotti al di sotto dei 100 euro non consentono l’acquisto rateale).

Sia Findomestic che Agos Ducato, Compass e Unicredit, permettono delle soluzioni d’acquisto finalizzate a tasso zero e richiedibili anche da coloro che non possiedano busta paga: per farne richiesta è però necessario che il beneficiario porti con sé un garante, provvisto in tal caso di busta paga.

Presentando l’ultima busta paga il garante assicurerà ad Expert di poter garantire all’ammortamento del prestito in caso d’insolvenza del debitore, e quindi non avrà difficoltà a vedersi accettare il credito. A seguire il beneficiario potrà scegliere come effettuare i pagamenti: oltre alle tempistiche per la restituzione (dipendono dal valore dell’oggetto acquistato) potrà decidere se pagare con bollettino postale o con addebito automatico al proprio conto corrente.

Gli acquisti su Expert possono essere effettuati anche online in maniera rateale, e per farlo sarà necessario registrarsi all’apposito portale e fornire la dovuta documentazione.

Ti è piaciuto il post?